wordpress blog stats
Apple, nei documenti societari spunta la categoria ‘veicoli’ – IlMioInternet.com
Home » Apple » Apple, nei documenti societari spunta la categoria ‘veicoli’

Apple, nei documenti societari spunta la categoria ‘veicoli’

Apple muove passi veloci verso l’iCar. Secondo indiscrezioni del sito ApfelBlog, Cupertino avrebbe aggiunto la categoria ‘veicoli’ ai documenti aziendali che descrivono le attivita’ della compagnia in Svizzera. icarPer gli analisti di Morgan Stanley, l’ingresso di Apple nel settore auto potrebbe portare la compagnia a un valore di mille miliardi di dollari entro 12 mesi, rispetto ai 750 milioni attuali. In attesa di capire anche i benefici economici che portera’ l’Apple Watch. Intervistato dal quotidiano tedesco Bild, il Ceo Tim Cook non ha confermato ne’ smentito i rumors sull’auto: ”Ho letto le indiscrezioni. Non posso commentarle”. La notizia che arriva dalla Svizzera, tuttavia, da’ nuovo corpo all’ipotesi di una macchina elettrica. Nella descrizione delle attivita’ societarie sono infatti stata aggiunta la categoria che comprende ”Veicoli; Apparecchi di locomozione terrestri, aerei o nautici; componenti hardware elettroniche per autoveicoli; Dispositivi antifurto; Allarmi antifurto per veicoli” e via dicendo. Questo, tuttavia, non si traduce automaticamente nella produzione di un’auto ‘made in Cupertino’, che secondo Bloomberg dovrebbe iniziare nel 2020, ma potrebbe limitarsi alle tecnologie sempre piu’ presenti negli abitacoli. Lo stesso Cook nei giorni scorsi ha spiegato al Telegraph che l’Apple Watch, che sara’ svelato il 9 marzo, potra’ sostituire le chiavi dell’auto. Ma non solo. Stando ad alcune indiscrezioni, Cook avrebbe detto che lo smartwatch, oltre a salute e fitness, rivoluzionera’ anche il settore alberghiero, per il check-in e sostituendo le chiavi delle camere e quello della ristorazione, pagando il conto con l’orologio.
Marchionne, Apple aiutera’ anche noi ad evolvere
“Qualsiasi cosa fa Apple non la prendo alla leggera, perche’ e’ una azienda con elevata credibilita’ e capacita’ finanziaria piu’ grandi delle nostre e di qualsiasi produttore di auto”. L’ad di Fca, Sergio Marchionne, commenta cosi’ al Salone dell’Auto di Ginevra le indiscrezioni sul possibile ingresso di Apple nel settore automotive. “L’introduzione di Apple, come di Tesla che ha cercato di spostare il discorso su un altro piano, sono cose necessarie e sono buone – aggiunge Marchionne -. Non sottovaluterei pero’ la capacita’ dell’industria automobilistica a rispondere adattandosi ad una provocazione simile. Comunque la capacita’ di marketing di posizionamento di Apple e’ straordinaria, aiutera’ anche noi ad evolvere. Non mi preoccupo”
[VIA]


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Vedi anche...

Apple – Tim Cook, su gli iPhone lenti faremo scegliere agli utenti

Abbiamo agito nell'interesse dell'utente ma avremmo dovuto essere piu' chiari..