wordpress blog stats
Mac schermata bianca all'avvio - come risolvere - IlMioInternet.com
Home » Mac » Mac schermata bianca all’avvio – come risolvere

Mac schermata bianca all’avvio – come risolvere

schermata_biancaQualche giorno fa mi sono imbattuto in un problema fastidioso capitato al mio iMac, accendo il mac e niente, appare la fastidiosa “schermata bianca”…rimane lì imperterrita.
Cosa fare? adesso vi spiego come ho risolto.

Partendo dal computer spento:

Riavviare tenendo premuti Command-S (Command = tasto mela), in Single User Mode
Digitare fsck -fy (usate il – del tastierino numerico) e premere Invio (attendere, il processo può durare un pò di tempo, vedrete dalla schermata che carica i vari processi)
Ripetere il passo precedente finché non venono più segnalati errori

Secondo livello – se non risolto sopra

Opzionalmente, dopo aver effettuato i passi precedenti, sempre in Single User Mode possiamo procedere alla riparazione dei privilegi, al logrotate ed alla verifica formale delle plist (preferenze) di sistema.

Per montare i dischi, necessario alle operazioni successive, digitare:
mount -uw Invio
Per effettuare una riparazione dei privilegi digitare:
sudo diskutil repairPermissions / [Invio] Per effettuare il logrotate digitare:
sudo periodic daily weekly monthly [Invio] Per verificare le preferenze utente digitare:
sudo plutil -s ~/Library/Preferences/*.plist [Invio] Per verificare le preferenze di sistema digitare:
sudo plutil -s /Library/Preferences/*.plist [Invio] Per uscire dal Single User Mode

digitare: logout [Invio]

Altra soluzione
Spegnere il mac tenendo premuto il tasto di accensione

Avviamo di nuovo il Mac tenendo premuti questi tasti: CMD (tasto mela) + ALT + P fino a quando non ci appare una schermata di benvenuto.

Dalla schermata di benvenuto sarà possibile eseguire diverse operazioni. Noi andiamo su Utility Disco, selezioniamo il nostro HD dove é installato Lion e premiamo su Verifica permessi (in basso a sinistra).

Molto probabilmente ci saranno dei permessi sbagliati quindi premiamo su: Ripara Permessi. Fatto questo ora verifichiamo lo stato del disco fisso, cliccando su Verifica Disco.

Dopo un paio di minuti ci verrà chiesto di riparare il disco. Premiamo quindi su: Ripara Disco e lasciamo lavorare il nostro Mac (a seconda degli errori possono passare diversi minuti).

Una volta conclusa l’operazione il Mac sarà di nuovo operativo. Premiamo quindi sulla Mela in alto a sinistra e riavviamo il Mac!

Al riavvio sarà più lento del solito, quindi niente paura lasciatelo lavorare. Quando sarà tutto caricato speriamo di nuovo il mac.. aspettiamo qualche secondo e riavviamolo!




1 Commento

  1. Suggerimento ottimo ed efficace. Grazie

Rispondi

x

Vedi anche...

Wikileaks: Apple, iPhone e Mac non più vulnerabili ai virus della Cia

La compagnia, nessun negoziato, non legittimiamo il furto.