wordpress blog stats
Xiaomi sfida Apple, svela il suo smartphone il giorno prima di iPhone – IlMioInternet.com
Home » Telefonia » Smartphone » Xiaomi sfida Apple, svela il suo smartphone il giorno prima di iPhone

Xiaomi sfida Apple, svela il suo smartphone il giorno prima di iPhone

Xiaomi, da anni soprannominata la “Apple della Cina” per via della somiglianza tra i suoi dispositivi e l’iPhone, sembra voler sfidare la Mela.
Xiaomi Mi MIX 2
La compagnia ha infatti annunciato che svelera’ il suo nuovo smartphone in un evento in programma a Pechino l’11 settembre, proprio il giorno prima della presentazione dei nuovi iPhone.

Il telefono in arrivo e’ il Mi Mix 2, l’erede del Mi Mix e, come questo, disegnato dall’architetto e designer francese Philippe Starck.

Peculiarita’ dello smartphone saranno le cornici sottilissime, una caratteristica su cui tutte le compagnie, da Apple a Samsung e LG, stanno lavorando.

A indicarlo e’ un video diffuso nei giorni scorsi da Stark, insieme a un’immagine twittata successivamente dal vicepresidente di Xiaomi, Manu Kumar Jain. Lo schermo dovrebbe occupare il 93% della superficie frontale del telefono, ancora di piu’ rispetto al 91,3% del Mi Mix lanciato nell’ottobre 2016.

Lo smartphone potrebbe avere un sistema di riconoscimento facciale 3D, atteso anche sul nuovo iPhone, e un lettore di impronte digitali integrato nel display, una caratteristica su cui Apple, stando ad alcuni rumor, avrebbe lavorato finora invano.

Infine, in base alle indiscrezioni, il Mi Mix 2 avra’ un display da 6,4 pollici, processore Snapdragon 835 di Qualcomm, Ram da 4, 6 e 8 GB, memoria interna da 128 e 256 GB, due fotocamere posteriori da 19 e 13 megapixel, batteria da 4.500 mAh.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Vedi anche...

Google-Apple

Google darà a Apple 9 mld per stare su dispositivi della Mela

Goldman Sachs, nel 2019 cifra salirà a 12 mld