wordpress blog stats
Greenpeace boccia Amazon, Samsung e Huawei sulla sostenibilità - IlMioInternet.com
Home » Apple » Greenpeace boccia Amazon, Samsung e Huawei sulla sostenibilità

Greenpeace boccia Amazon, Samsung e Huawei sulla sostenibilità

Amazon, Samsung e Huawei bocciate, mentre Apple incassa buoni voti. A dare le pagelle della sostenibilità nell’hi-tech e’ Greenpeace Usa.
Apple Greenpeace
In un nuovo rapporto, gli ambientalisti hanno analizzato l’impronta ambientale di 17 big, che insieme nel 2016 hanno generato emissioni per 103 milioni di tonnellate di CO2, pari a quelle della Repubblica Ceca.

Le aziende sono state valutate su tre parametri: riduzione delle emissioni attraverso le energie rinnovabili, uso di materiali riciclati ed eliminazione di sostanze chimiche pericolose. Tra i 17 costruttori di smartphone, tablet e computer, sono 11 i bocciati.

La performance peggiore e’ delle cinesi Xiaomi, Vivo e Oppo, protagoniste del mercato globale degli smartphone, seguite a ruota da Amazon. Tutte prendono la valutazione peggiore, cioe’ F. La classifica, dal basso, prosegue con Samsung, Asus, Huawei, Google, Sony, Lg e Acer, con punteggi tra il D- e il D+.

La sufficienza e’ stiracchiata per Lenovo e Microsoft, mentre e’ piena per HP e Dell. Apple, con voto B-, e’ seconda. Al primo posto, con una B, c’e’ Fairphone, una fondazione olandese che commercializza uno smartphone modulare creato con materiali provenienti da commercio equo e solidale e assemblato da lavoratori che godono dei diritti sindacali.

La Mela e’ comunque l’unica compagnia impegnata a raggiungere il 100% di elettricità verde anche nella manifattura, che e’ la fase più pesante per il Pianeta. Il 70-80% dell’impronta di carbonio degli smartphone nell’intero arco di vita nasce infatti durante la produzione, soprattutto per via del carbone cinese.

I numeri sono stellari: solo per produrre smartphone, negli ultimi 10 anni e’ servita un’elettricità pari al consumo annuale di tutto il Giappone.

Rispondi

x

Vedi anche...

Nasce Huawei Talent, dove ogni sogno diventa possibile

La multinazionale leader mondiale nel mercato delle telecomunicazioni lancia il progetto Huawei Talent per scoprire i talenti di domani