wordpress blog stats
Sfilata di smartphone al Mwc, tutti copiano l’iPhone X – IlMioInternet.com
Home » iPhone » Sfilata di smartphone al Mwc, tutti copiano l’iPhone X

Sfilata di smartphone al Mwc, tutti copiano l’iPhone X

Il Mobile World Congress di Barcellona, il piu’ importante evento mondiale della telefonia mobile, chiude i battenti con 107 mila visitatori all’attivo e un unico vincitore: l’iPhone X. Il dispositivo di Apple, che come al solito ha snobbato la fiera catalana, e’ stato premiato come migliore smartphone del 2017.
Barcellona
Soprattutto, tra gli stand dei padiglioni e’ sembrato piu’ volte di intravederlo: in schermi, fotocamere ed emoji delle aziende rivali che hanno provato a copiarlo.

L’ultimo iPhone, che celebra i 10 anni dalla nascita del primo melafonino, in questi mesi ha raccolto alcune critiche e sollevato dubbi per via di vendite inferiori alle attese.

Nella settimana del Mobile World Congress sta pero’ facendo incetta di riconoscimenti. La kermesse lo ha premiato sia come miglior telefono, sia per la tecnologia piu’ dirompente. Si tratta del “True Depth”, la fotocamera frontale che, oltre a scattare selfie, consente allo smartphone di sbloccarsi quando l’utente la guarda, grazie alla tecnologia di riconoscimento “Face ID”.

Serve inoltre ad analizzare le espressioni facciali del proprietario, che vengono tradotte nelle “Animoji”, le emoji animate somiglianti a chi le invia. Da queste caratteristiche i dispositivi presentati a Barcellona hanno preso ispirazione. A cominciare dal Samsung Galaxy S9, re della kermesse, che ha introdotto le emoji personalizzate e anche la “Scansione intelligente”, che sembra una risposta meno hi-tech al Face ID. Asus ha fatto di piu’: oltre alle emoji ha copiato anche la cosiddetta “tacca”, la famigerata zona nera nella parte alta dello schermo in cui sono alloggiati la fotocamera e gli altri sensori.

La tacca si e’ vista pure su G7 di LG e su diverse proposte cinesi, ed e’ attesa sul P20, il top di gamma di Huawei che sara’ svelato a fine marzo. L’iPhone X sbaraglia la concorrenza anche con la fotocamera principale, quella posteriore. In settimana Consumer Reports, la bibbia dei consumatori americani, l’ha eletta la migliore fotocamera attualmente presente su uno smartphone. Non solo: in questa classifica Apple ha conquistato tutto il podio, con la fotocamera dell’iPhone 8 al secondo posto e quella dell’iPhone 8 Plus al terzo.

E proprio la fotocamera e’ stata l’elemento al centro del Mobile World Congress. Scopo dichiarato dei costruttori di smartphone, Huawei in testa, e’ infatti rendere chiunque in grado di scattare una buona foto grazie al supporto tecnologico. Con buona pace dei fotografi veri e forse anche della fotografia. Samsung e Lg hanno cosi’ messo l’intelligenza artificiale nella fotocamera. Nokia – che alla fiera ha stupito con la riedizione dell’8110, lo smartphone “banana” protagonista di Matrix – si e’ affidata nuovamente al marchio Zeiss.

A stupire – e a innovare davvero – sono stati pero’ altri: la cinese Vivo, con la fotocamera a scomparsa del suo concept phone; e Huawei, che in nome della privacy ha nascosto la fotocamera del pc portatile, anch’essa a scomparsa, in un pulsante della tastiera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Vedi anche...

Apple – lavoro degli studenti è illegale per produrre gli iPhone X

Studenti costretti a lavorare a impianto Foxconn per diplomarsi